ATTIVITA' FISICA E FUMO

2017 3 ottobre

ATTIVITA' FISICA E FUMO

È  indiscusso e comprovato da numerosi studi che il fumo in generale e di sigaretta in particolare, sia una sostanza dannosa per l'organismo.

Ma ciò che risulta essere ancora più pericoloso per la salute è il connubio fumo e sedentarietà

Allora, come può l'ATTIVITA' FISICA intervenire sul controllo dell'uso del tabacco e sulla quasi completa mancanza di MOVIMENTO? 

I fumatori sedentari sanno bene quanto manchi loro il fiato nel salire anche pochi gradini di una scala e riconoscono che a smettere di fumare ne beneficerebbero.

Ecco che avere più fiato nel fare le scale può rappresentare una leva motivazionale a iniziare l' ATTIVITÀ FISICA e smettere di fumare.

Si è verificato in vari contesti che la pratica dell' ATTIVITA' FISICA tiene sotto controllo il numero di sigarette accese.

Sembra che, nel momento in cui un individuo decide di iniziare seriamente l' ATTIVITÀ FISICA e quindi di essere più salutista, escluda via via un comportamento dannoso alla salute come fumare.

Impegnarsi dunque in un comportamento salutare come fare ATTIVITÀ FISICA elimina la propensione a farsi del male.

Che dire poi di coloro che rinunciano definitivamente al fumo? L' ATTIVITÀ FISICA, in questo caso specifico, è una valida strategia per non ingrassare dopo aver deciso di smettere.

Infatti, praticare regolarmente ATTIVITÀ FISICA consente di bruciare più calorie, di diminuire la sensazione di appetito o la ricerca di stuzzichini e caramelle per riempire la bocca al posto della sigaretta!

Chiedi a STARBENE GROUP come iniziare la tua ATTIVITÀ FISICA!



 fumo e sedentarietą, attivitą fisica, smettere fumare, danni fumo,