BENESSERE E ATTIVITA' FISICA

2016 27 febbraio

BENESSERE E ATTIVITA' FISICA

È sempre stato attribuito uno spazio considerevole all'ATTIVITÀ FISICA nella vita dell'individuo e della collettività.
Fin da epoche remote e in ogni luogo gli uomini hanno dedicato una buona parte del loro tempo ai giochi, all'addestramento militare, le danze, le gare sportive, le terme, la palestra, i tornei, modalità di ATTIVITÀ MOTORIA nelle quali, seppur con finalità diverse, CORPO e MOVIMENTO avevano un ruolo importante.
Ma è solo dei giorni nostri la consapevolezza scientifica che l'ATTIVITÀ FISICA, se praticata regolarmente, favorisce la migliore funzionalità di apparati e sistemi del nostro corpo, incide sulla qualità della vita, sullo stato di salute, sul benessere generale della persona e sulla sfera psicologica.
Per ATTIVITÀ FISICA non si deve intendere rigorosamente la pratica di uno sport o di estenuanti allenamenti, bensì una moderata attività, semplice e alla portata di tutti, purché ripetuta costantemente.
Un'attività per tutti è per esempio il cammino che si concilia con le esigenze quotidiane di spostamento, praticabile in ogni spazio e in ogni ambiente e senza alcun costo.
È sufficiente camminare per almeno 30 minuti al giorno per mantenersi in salute e bruciare calorie.

www.starbenegroup.com


 Camminare, attività fisica, benessere, movimento