Intervista con Luigi Canciani e Massimo Cicognani

2013 21 maggio

Intervista con Luigi Canciani e Massimo Cicognani

Gli ospiti di Starbene Lab da lunedì 17 a sabato 22 giugno sono il dott. Luigi Canciani, medico e Responsabile Nazionale Area Prevenzione della Società Italiana di Medicina Generale e il dott. Massimo Cicognani, Vice Presidente ANIF – Eurowellness e Amministratore Delegato di Movimento per la Salute.


 


Massimo Cicognani ci spiega cos’è ANIF e quanto, in questo periodo storico, sia imprtante il settore Fitness. Parlerà dell’importanza di fare attività fisica, in virtù di dati inquietanti sul numero di persone che in Italia sono sovrappeso e obese (soprattutto fra i bambini), della percentuale di persone che fanno attività fisica e frequentano una palestra.


 


Un importante progetto in cui è attualmente impegnato è il Movimento per la Salute (http://www.movimentoperlasalute.it/?q=progetto) che ha come presupposto “L’attività fisica come farmaco”, l’importanza di fare attività sportiva per migliorare lo stato di salute psico-fisico della popolazione, l’esercizio fisico come prevenzione e cura di numerose patologie; nel progetto sono coinvolti diversi patners ANIF, Dedalus, SIMG, e Technogym. Questo porterà ad un risparmio della spesa pubblica sanitaria, e a migliorare lo stato “sociale”, star bene con se stessi per star bene con gli altri.


 


Molto interessante l’intervento del dott. Canciani, le persone devono considerare il medico di base come primo riferimento con il sistema sanitario, a sua volta il medico dovrà aiutare il paziente a seguire  percorsi per migliorare lo stile di vita; attività fisica, alimentazione, ecc. Il progetto MPS è un’iniziativa massiva che permetterà finalmente  ai medici di monitorare i risultati di miglioramento su pazienti con patologie (diabete, ipertensione, ecc.) che faranno attività fisica seguendo protocolli prestabiliti.


 


Un’intervista dal contenuto davvero interessante.


Il verbo all’infinito del dott. Canciani è: “Vivere in salute”