Reumatologico

E’ il percorso indicato a coloro che soffrono di patologie reumatiche e che sono, a seconda della struttura interessata, l’osteoporosi (quando riguarda le ossa), l’artrite reumatoide e le forme artrosiche (quando coinvolge le articolazioni), la sclerodermia (quando si localizza lungo il tessuto connettivale), la fibromialgia (quando interessa la muscolatura in genere).

L’intervento riabilitativo previsto nelle affezioni reumatiche in fase acuta o cronica rappresenta quell’indispensabile coadiuvante all’unica terapia medica prevista dai protocolli, cioè l’uso dei farmaci.

Grazie a questo tipo di percorso, i soggetti con problematiche reumatologiche trattati, riscontrano una riduzione del sintomo doloroso, il recupero delle funzionalità di movimento e un conseguente miglioramento del proprio stato di salute generale.

La prevenzione delle deformità causate da tali affezioni è particolarmente indicata alle donne con osteoporosi o in menopausa.

Un corretto rinforzo muscolare adeguato al soggetto e alla sua patologia reumatica è consigliato per evitare l’eccessivo sovraccarico della cartilagine articolare.

--> vedi i SERVIZI.